Immagine
Carla Badiali disegnare il tessuto
Autore: A cura di Margherita Rosina, Francina Chiara
29 Settembre 2007

Carla Badiali disegnare il tessuto
Fondazione Antonio Ratti - Museo Studio del Tessuto
Como. Lungo Lario Trento 9

29 settembre - 14 novembre 2007

Per celebrare il centenario della nascita di Carla Badiali (1907-1992), certo la più importante artista del Novecento lariano, la Fondazione Antonio Ratti ha organizzato la mostra “Carla Badiali - disegnare il tessuto”, che per la prima volta espone la sua attività nel campo del disegno per tessuti, con materiali in gran parte inediti.

Disegni originali, prove di stampa, campioni tessili, foto d’epoca sono organizzati in un percorso cronologico che, muovendo dagli studi compiuti presso la scuola di Setificio di Como negli anni Venti del Novecento, giunge alle collezioni tessili degli anni Cinquanta per le più importanti industrie comasche e per i famosi sarti parigini Hubert de Givenchy (per il quale è famosa la collezione “Caramelle”) e Pierre Balmain.

La natura dei pezzi esposti, provenienti da collezioni private, consente di ripercorrere tutti i passaggi di lavorazione, dallo schizzo originale alle varianti colore, alle prove di stampa, al tessuto finito, illustrando l’iter creativo che conduce alla realizzazione di suggestive collezioni tessili. Il percorso è arricchito da opere pittoriche a significare possibili similitudini o differenze tra le due espressioni artistiche dell’autrice.

La mostra vuole essere la prima manifestazione di una serie volta a mettere in luce e valorizzare le figure dei principali disegnatori tessili comaschi del Novecento, il cui apporto alla storia del tessuto italiano è stato determinante.

Il catalogo, ideato e pubblicato in collaborazione con NodoLibri, presenta non solo tutti i materiali esposti, integralmente riprodotti a colori, ma anche tre saggi che ripercorrono l’iter creativo e personale di Carla Badiali. Dal disegnatore al designer per tessuti, di Francina Chiara illustra l’evoluzione della progettazione del tessuto dal Medioevo alla modernità, fino al momento in cui (ed è il momento in cui Carla Badiali comincia a operare) la produzione tessile accoglie nel suo percorso la figura del “designer” propriamente detto. Per Carla Badiali: raccontare l’astrazione e il sentimento, di Fabio Cani, inserisce la vicenda di Carla Badiali nel contesto comasco del periodo, approfondendo il rapporto con l’avanguardia artistica e architettonico e con la drammatica situazione politica del regime fascista e della guerra. Carla Badiali, l’altra metà, di Margherita Rosina, infine, illustra i caratteri generali della produzione tessile della Badiali, in una dialettica continua con le istanze artistiche e imprenditoriali tra anni Trenta e Sessanta.

Il catalogo a cura di Margherita Rosina e di Francina Chiara, 200 pagine di formato 21 x 27 cm, è in vendita in libreria a 35 euro, in mostra a 30 euro.



Note: Mostra realizzata dalla Fondazione Antonio Ratti di Como


...
Gallery



...
File allegati
Carla Badiali. Caramelle [disegno] (jpg, 316.63 kB)
Carla Badiali. Disegno (jpg, 185.42 kB)
Carla badiali. Ritratto fotografico [Anni Trenta] (jpg, 91.23 kB)
Invito alla Mostra: Carla Badiali Disegnare il tessuto (jpg, 239.82 kB)

...
Parole chiave:



...
INDIETRO

NodoLibri
Via Gerolamo Borsieri 16 - 22100 Como, Italia | Tel +39 031 266787 | Fax +39 031 2450028 | E-mail: info@nodolibri.it
Nodo Snc | P.Iva 01241530136 - NodoMedia Srl | P.Iva 03470900139
Facebook | https://www.facebook.com/NodoLibriComo | https://www.facebook.com/NodoMedia

NODOLIBRI NodoLibri :: Catalogo :: Autori :: Percorsi :: News :: Press Release :: Info/Contatti :: Links
NODO APPROFONDIMENTI Approfondimenti :: Storia di Como :: Biblioteca Virtuale :: Newsletter :: Librerie e Biblioteche

Realizzazione sito web e sistema gestionale: Eden Design ,Solfo